Ricetta #4) Sarduzza croccante al pesto di semi

Cuoco: Cuciniere Peppe Giuffrè

Difficoltà

Tempo

Costo

400 gr di sarde
200 gr di mollica di pane raffermo 
Olio extravergine di oliva (nocellara del Belice)
Due albumi
1 cipolla paglina e 1 carota
Mazzetto aromatico (rosmarino timo salvia)
300 gr patate
Pochissimi fili di zafferano
½  spicchio d’aglio rosso di Nubia
Menta, basilico, Prezzemolo e Sale
20 gr di mandorle
20 gr di semi di zucca
20 gr di sesamo
20 gr di semi di girasole

Squamare togliere la testa e la lisca alle sarde.

Lavatele solo se avete acqua di mare.

Preparate un soffritto con oli e cipolla aggiungete le carote e le patate ed allungate con acqua il mazzetto aromatico ed infine lo zafferano portare fuori cottura fino a ridurla in crema salare.

In un mortaio mettere aglio e sale pestare fino a farlo diventare cremoso aggiungere basilico menta e prezzemolo le mandorle e tutti i semi pestare regolare con il sale.

In una piccola ciotola mettete gli albumi e con una forchetta sbatteteli fino a farli diventare spumosi immergere le sarduzze ed ammollicarli, in una padella portate l’olio ad 180 gradi e friggere le sarduzze.