FOCUS PROGETTO

L’offerta che contraddistingue il progetto “Sarduzza Fest” rimane fortemente ancorata all’obiettivo di stimolare le domanda del consumatore (interna ed esterna) verso la generazione di nuovi volumi di consumo aggiuntivo di questo importante prodotto ittico, indotti sia in relazione all’acquisizione da parte del consumatore di corrette e circostanziate informazioni inerenti le caratteristiche organolettiche e nutrizionali della “Sarda di Selinunte”, sia in relazione alla diffusione di nuove modalità di consumo legate l’utilizzo in cucina di questa importante risorsa alieutica.
Il progetto ambisce ad attivare e rendere disponibile un idoneo contenitore online che attivi e renda fruibile un nuovo modello di relazione con i potenziali consumatori  destinato ad essere alimentato con i contenuti via via disponibili, come a determinare una sorta di patrimonializzazione degli investimenti immateriali realizzati che, pertanto, non si presenteranno più dispersi e slegati dal contesto territoriale di riferimento, ma fortemente verticalizzati ed ancorati alle tradizioni del territorio e della marineria che in esso opera.
Lo spazio tra una edizione all’altra della manifestazione rappresenterà l’occasione per lavorare sulla crescita costante e progressiva delle relazioni stabili tra la marineria ed i potenziali consumatori che, pertanto, potranno sempre essere destinatari online di successive attività divulgative e/o promozionali, legate ad offerte sul pescato ovvero alle vicende culturali de caratterizzeranno il territorio e la marineria che in esso opera.
Questa community vedrà la partecipazione dei consumatori in rapporto diretto con le istituzioni, con la marineria, con la ristorazione ed i servizi di ricettività attivi sul territorio, con le scuole e gli enti che si occupano sul territorio di formazione, con gli enti organizzatori di eventi e con tutti gli ulteriori soggetti che, nel lungo periodo, vorranno contribuire alla crescita di questo importante patrimonio materiale (la risorsa alieutica) ed immateriale (le ricette, le tradizioni culinarie, i personaggi e le storie, ecc.).

PARTENARIATO

NEWS & BLOG

Formazione: Sarde allinguate al miele

L’ultima sessione formativa ha visto protagonista la terza ricetta del percorso volto a valorizzare la Sarduzza di Selinunte e a diffondere la conoscenza sulle tipicità gastronomiche del territorio. Il primo capolavoro di bontà ha per

LEGGI »

Formazione: Pasta con sarde alla Palermitana

Nel pomeriggio la sessione di corsi formativi è ripresa con la terza ricetta del percorso formativo volto a valorizzare la Sarduzza di Selinunte e a diffondere la conoscenza sulle tipicità gastronomiche del territorio. Il primo

LEGGI »

Formazione: Sarde a Beccafico

Affollatissima anche il secondo momento formativo della giornata con la seconda ricetta del percorso volto a valorizzare la Sarduzza di Selinunte e a diffondere la conoscenza sulle tipicità gastronomiche del territorio.Il primo capolavoro di bontà

LEGGI »

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter per restare sempre aggiornato sul progetto di valorizzazione della Sarduzza Selinuntina.
Inserisci il tuo indirizzo mail e riceverai la nostra newsletter periodica con tutti gli aggiornamenti relativi a Sessioni formative, Eventi, Cooking Show, etc.

PROGRAMMA EVENTI

  • Istituto "V. Titone" [Castelvetrano]
  • Dalle ore 09:00 alle ore 19:30
  • Istituto "V. Titone" [Castelvetrano]
  • Dalle ore 10:00 alle ore 17:30

15 Dicembre 2019

  • Scuola R. Settimo [Castelvetrano]

  • Ore 10:30

  • Scuola R. Settimo [Castelvetrano]
  • Ore 12:00
  • Ristoranti di Selinunte e Castelvetrano
  • Dalle ore 21:00

Sarduzza Experience:

Il progetto Sarduzza Fest, realizzato del Dipartimento Regionale della Pesca Mediterranea, è stato selezionato tra le numerose proposte progettuali presentate nell’ambito dell’Avviso di attuazione della Misura 4.58, “Misure a favore della commercializzazione per azioni a titolarità” del FEAMP 2014-2020 (Seconda Finestra) e sarà attuato da un Partenariato di progetto guidato dalla Capofila, Casa Giuffrè Srl, società facente capo al noto Chef Peppe Giuffrè, coadiuvata da Enti Pubblici (Comune di Castelvetrano e Istituto Alberghiero “V. Titone di Castelvetrano”) e privati (Therreo Srl, TeleSud 3 Srl, LD Comunication SrlS, GoGo Srl, Cooperativa di pescatori Marinella Pesca e da ben nr. 6 ristoranti locali).

Si tratta di un progetto di valorizzazione della Sarduzza di Marinella di Selinunte che vuole stimolare il consumatore ad un consumo di questo importante prodotto ittico della nostra tradizione. Il progetto si svilupperà dal 07 novembre al 15 dicembre  e prevede l’attivazione di un percorso integrato diretto a coinvolgere la popolazione verso la riscoperta delle tradizioni storiche e culinarie legate a questa importante risorsa dei nostri mari.

In poco meno di un mese e mezzo, con la finalità di promuovere il consumo della “Sarduzza di Selinunte”, saranno realizzati sul territorio nr. 4 corsi di cucina (64 partecipanti), nr. 4 cooking show, un concorso riservato alle classi Ve degli Istituti Comprensivi di Castelvetrano (che coinvolgeranno oltre 180 famiglie) e si concluderà Domenica 15 Dicembre con l’Open Restaurant, iniziativa mediante il quale sarà possibile prenotare in uno dei nr. 6 ristoranti partner di progetto (“Area 14”, “Hotel Ristorante Admeto”, “Pierrot Selinunte”, “Athena”, “Gli argonauti” e “la collinetta”) un menù degustazione a base di sarde (secondo le proposte interpretate dai diversi ristoranti) a prezzi accessibili per tutte le famiglie.

LA SARDUZZA SELINUNTINA

NUMERI DEL PROGETTO

IcoEventi
19

Numero Eventi

IcoSessioni
4

Sessioni Formative

IcoAllievi
32

Allievi Coinvolti

IcoCooking
5

Show Cooking

IcoPartner
13

Partner di Progetto

IcoRestaurant
6

Open restaurant

INFO & CONTATTI

Utilizza questo form per qualsiasi richiesta o curiosità relativa al circuito di promozione della Sarduzza Selinuntina: il nostro Staff avrà cura di risponderti.